modifica

"Burro" di mandorle: ideale per sportivi e bodybuilder

in Burro di Mandorle: tutto ciò che c'è da sapere!
Alla realizzazione degli articoli in questa sezione del wiki hanno partecipato...

Gli esperti di Wikonsumer spiegano quali sono i prodotti a base di mandorla per gli sportivi

Gli sportivi, tra cui i bodybuilder, si chiedono se le creme a base di mandorla presenti in commercio, sono effettivamente utili per la loro attività, se sono in grado di garantire il giusto apporto energetico e se sono una buona fonte di proteine. La risposta è si, ma non tutti i prodotti in commercio sono idonei per le esigenze degli sportivi.

In questo caso non ci si riferisce al sostituto del burro vaccino a base di mandorla, questo non è idoneo per le esigenze degli sportivi.

Ti invitiamo a scoprire quali sono i più adatti in questa sezione, redatta dal team di esperti e nutrizionisti di Wikonsumer

Classifica marchi e prodotti - Miglior Burro Vegetale

Biologico, senza grassi idrogenati, Senza olio di palma, Senza soia, Con meno grassi saturi
#1
Burrella
Fattoria della mandorla
#2
Vallé soia
Vallé
#3
Vallé Naturalmente
Vallé
SCOPRI I PRODOTTI MIGLIORI SECONDO ESPERTI E CONSUMATORI
modifica

1. ”Burro” di mandorla e bodybuilding

Se sei uno sportivo e cerchi un prodotto energetico, l' almond Butter ( cioè la margarina di mandorle) risponde perfettamente alle tue esisgenze.

Esistono in commercio prodotti specifici, formato MAXI, e quindi non adatti ad un consumatore medio. Grazie alla loro composizione sono utili per chi vuole incrementare la propria massa corporea.

Mandorle nella dieta per Bodybuilding

Le mandorle sono un alimento ricco di proteine e molto energetico che rappresenta un cibo ideale per aumentare la massa muscolare1 essendo una fonte importante di nutrienti essenziali come:

  • arginina;
  • calcio;
  • potassio;
  • niacina;
  • α -tocoferolo;
  • fibre;
  • acidi grassi monoinsaturi;
  • proteine.

Inoltre sono ricche in polifenoli, sostanze naturali che contrastano la produzione di radicali liberi che si formano quando il corpo è sottoposto ad intensa attività fisica2, riducendo cosi lo stress ossidativo.

I radicali liberi sono specie chimiche con effetti nocivi sul nostro organismo (responsabili di invecchiamento, malattie degenerative etc...) e vengono prodotti dalle nostre cellule in seguito a stress ossidativo.3

“Burro” di Mandorle per il Bodybuilding

Più che margarina di mandorle per gli atleti è consigliabile la crema di mandorle, spalmabile ed ottima se consumata a colazione come fonte proteica, energetica e l’ideale per un’alimentazione che aumenti la massa muscolare. In commercio esistono dei formulati creati appositamente per gli sportivi con il 100% mandorla in un formato conveniente da 1 kg.

Per la crema in genere non si utilizzano grammature, essendo difficile da pesare, ma è più facile fare riferimento come unità di misura al cucchiaino che contiene all'incirca 10 g di prodotto.

Margarina di mandorle vs burro di arachidi per il bodybuilding

Valori nutrizionali per 100 g4 Burro di arachidi Margarina di mandorle
Energia 589 Kcal 614 Kcal
Grassi 49,94 g 55,5 g
Saturi 7,6 g 4,15 g
Monoinsaturi 23,12 g 32,44 g
Polinsaturi 13,93 g 13,6 g
Proteine 24,06 g 20,96 g
Carboidrati 21,57 g 18,82 g

Se confrontiamo i valori nutrizionali della margarina di mandorle con quelle del burro di arachidi, vediamo che il primo, nonostante sia più calorico, ha comunque meno grassi saturi e più monoinsaturi, rendendolo più salutare. Pertanto è preferibile scegliere la margarina di mandorle.

Fonti

Bibliografia - Mostra le fonti attendibili di questo articolo »

  1. Joel Fuhrman and Deana M. Ferreri. (2010). “Fueling the Vegetarian (Vegan) Athlete” . Current Sports Medicine Reports. 

  2. Xavier Capó et al. (2016). “Effects of Almond- and Olive Oil-Based Docosahexaenoic- and Vitamin E-Enriched Beverage Dietary Supplementation on Inflammation Associated to Exercise and Age”. Nutrients 

  3. Marian Valko et al. (2016). "Redox- and non-redox-metal-induced formation of free radicals and their role in human disease". Archives of Toxicology. 

  4. https://ndb.nal.usda.gov 

Chiedi agli esperti...
0 discussioni attive
Nuovo Commento