8 semplici regole per rendere i contenuti più leggibili

Ti sei dedicato molto alla scrittura dei tuoi preziosi contenuti, hai analizzato nel dettaglio ogni frase. Alla fine hai pubblicato il tuo articolo, e cosa è successo?

Nessuno lo legge.

Nessun commento, nessun tweet, nessuna condivisione su facebook.

Questo è sufficiente a mandare uno scrittore in una profonda depressione e abbattere ogni motivazione.

Ti servono 10.000 ore per migliorare le doti di scrittura? Probabilmente no.

Scrivi meno

La soluzione potrebbe essere molto più semplice di quello che ti aspetti. Scrivi meno e applica il giusto stile al testo, in modo che sia facile da leggere. Questo è tutto ciò che è necessario fare per attrarre e mantenere l'attenzione del lettore.

Gli utenti sono impazienti, non leggono, scansionano!

Uno studio di web usability di Jakob Nielsen del 1997 ha mostrato che il 79% degli utenti del web scansiona piuttosto che leggere.

Pensa a come tu stesso utilizzi il web. Sei alla ricerca di una informazione. Se non la trovi sulla pagina in cui ti trovi, fai clic da un'altra parte e te ne vai.

Gli utenti del web sono fortemente reattivi, non sono passivi e rilassati come davanti ad una televisione.

Cosa possiamo fare per coinvolgere i lettori, in modo che rimangano sul nostro sito web e interagiscano con le informazioni?

La piramide rovesciata

Per scrivere con successo per il web è necessario dimenticare alcune delle cose che hai imparato a scuola.

Accetta che la gente scansiona le pagine web, piuttosto che leggere in dettaglio, e lavora su questa realtà, piuttosto che combatterla.

Struttura sia i paragrafi che l'articolo stesso con lo stile a piramide rovesciata. Questo significa:

  1. Indicare subito la conclusione
  2. Argomentarla con le frasi che seguono

Questo aiuta gli scanner a spostarsi da un punto all'altro e decidere cosa vogliono approfondire.

Una volta fatto questo, utilizza le seguenti facili tecniche di progettazione per rendere i contenuti molto più facili da leggere. Ci vogliono solo pochi minuti per trasformare un messaggio da una massa enorme di testo grigio a qualcosa che coinvolge il lettore.

1 - Utilizza l'interruzione di riga

Non c'è niente di più semplice per rendere i tuoi contenuti più leggibili. Anche un contenuto complesso, può essere reso molto più facile da leggere, con la semplice introduzione di spazio bianco nei posti giusti. Inserisci un concetto per capoverso (paragrafo) e mantieni gli stessi brevi - tre o quattro frasi al massimo.

In taluni casi puoi scrivere paragrafi che contengano una sola frase (breve ovviamente), ma anche l'eccesso è sbagliato. Non va bene scrivere una serie di paragrafi troppo corti, cerca di ottenere un buon compromesso, che come dicevamo può essere attorno alle 3 o 4 frasi.

2 - Suddividi i contenuti con sottotitoli interessanti

Una tecnica molto utile è quella di scrivere titolo e sottotitoli ancor prima del testo.

Un titolo forte (e quindi una forte premessa) è fondamentale per attirare i lettori. Poi intervengono i sottotitoli, che devono mantenere il coinvolgimento, come se fossero dei "mini" titoli, che aiutano anche a muoversi all'interno dei contenuti.

Fai in modo che i sottotitoli siano intriganti, ma soprattutto informativi. I titoli non sono il sommario di un libro, ma dei super-riassunti. Se ci troviamo in un articolo che parla di olio extravergine, il seguente non è un sottotitolo molto informativo:

Olio extravergine ed azione lassativa

oppure

L'Olio extravergine ha una azione lassativa?

Il seguente invece lo è:

Un blando lassativo, ma molto calorico...

Infatti il titolo è migliorato perchè abbiamo:

  • Eliminato "olio extravergine", perché è inutile ripeterlo se ci troviamo in un articolo sull'olio.
  • Arricchito il titolo con maggiori dettagli contenuti nel paragrafo che seguiva.
  • Evitato forme interrogative, cercando invece di dare risposte già nel titolo. Il contenuto che segue andrà comunque ad approfondire quanto preannunciato nel titolo.

Una volta che hai scritto i sottotitoli, rivedili per capire che cosa il lettore / scanner capirebbe se non leggesse il testo, ma solo i sottotitoli...anche perchè probabilmente lo farà per davvero. Sono avvincenti? Il lettore comprende il contenuto dell'articolo?

3 - Utilizza gli elenchi puntati

  • Essi creano contenuti [affascinanti]((http://www.copyblogger.com/little-known-ways-to-write-fascinating-bullet-points/), ai quali i tuoi lettori non possono resistere.
  • E' un modo per presentare più concetti, ma in maniera facilmente leggibile.
  • Hanno un aspetto diverso dal resto del testo e quindi danno al lettore una pausa visiva.

Punteggiatura degli elenchi puntati

Tra una voce e l’altra di un elenco prima dell’acapo:

  • non è necessario alcun segno di interpunzione e a fine elenco non va messo il punto se è un elenco semplice;
  • se si tratta di elenchi di concetti, sintatticamente articolati, si può mettere un punto e virgola o un punto prima dell’acapo e poi chiudere l'ultimo elemento con un punto.234

4 - Usa didascalie approfondite

Gli studi hanno dimostrato che le didascalie delle immagini rappresentano il testo più letto in una pagina. Prova ad abbinare una immagine forte con una didascalia approfondita, lunga due o tre frasi.

Questo è la giusta lunghezza per incuriosire il lettore e invitarlo a scavare nel resto dell'articolo.

I collegamenti interni, soprattutto ai contenuti chiave del sito, quelli migliori, permetteranno di mantenere il lettore sul sito.

Collegamenti esterni invece, dimostrano che hai studiato l'argomento.

Un buon contenuto utilizza entrambi.

6 - Usa il neretto con astuzia

Utilizzalo per i concetti importanti. Il lettore sarà in grado di eseguire la scansione dell'articolo e scegliere le informazioni più importanti con un colpo d'occhio.

Non evidenziare tutto (dato che avrebbe lo stesso effetto di non evidenziazione nulla). Invece, sottolinea i punti chiave in modo che lo scanner possa individuarli rapidamente. Cerca di non evidenziare più di 3 o 4 parole per paragrafo.

Evita di evidenziare più volte le stesse parole, ad esempio non evidenziare parole già presenti nel titolo o nei sotto-titoli.

7 - Sfrutta la potenza dei numeri

I numeri sono un modo incredibilmente efficace, sia per catturare l'attenzione, che per orientare il lettore.

Se non ci credi, dai una rapida occhiata agli "Articoli popolari" sulla destra di questo sito. Otterrai un mini-tutorial di alcuni dei modi in cui è possibile utilizzare i numeri (e altre tecniche) per rendere più invitante un articolo.

Spesso è possibile rendere un articolo più attraente, semplicemente numerando i punti principali. Provaci.

8 - Ricontrolla il tutto

Una volta che hai usato sottotitoli, numeri, elenchi puntati e altri elementi di formattazione per evidenziare gli elementi chiave del tuo articolo, leggilo di nuovo, guardando solo il testo che hai evidenziato e fallo in massimo 10 secondi.

Il lettore ottiene un riassunto dell'articolo? Riuscirai a trasformare lo scanner in un lettore?

Bibliografia - Mostra le fonti attendibili di questo articolo »
Commenti
0 discussioni attive
Nuovo Commento